C’era il Frasso…il simbolo di un Paese che sotto i suoi rami ha “imparato” ad incontrarsi

(“Ce vedimme sotto ‘o Frasso”).

C’è il Tuono…l’onda d’urto che squarcia il cielo…

Frasso + Tuono…FrasTuono…l’onda d’urto che dal Frasso:

  • sostiene la crescita del paese verso uno sviluppo armonico, sociale, culturale e morale;
  • promuove e valorizza forme di cittadinanza attiva, di promozione sociale, culturale, turistica e di sviluppo del territorio;
  • incoraggia la conservazione e la tutela dei beni comuni, intesi come risorse essenziali del territorio: l’aria, l’acqua, la terra, l’energia; il patrimonio storico, artistico e culturale; l’ambiente naturale; il paesaggio; le forme di conoscenza collettiva; i saperi, le culture locali e le tradizioni.

L’associazione FrasTuono nasce col proposito di ri-creare quel “luogo” (il Frasso) dove far ri-vivere le idee, la partecipazione, la Politica (con la “P” maiuscola!).


L’associazione FrasTuono s’impegnerà:

  • a rappresentare le istanze di tutti i cittadini, indipendentemente dai loro riferimenti ideologici, politici o dal loro credo religioso, purché tali istanze non siano in contrasto con i dettami costituzionali e non comportino direttamente o indirettamente discriminazioni razziali, etniche, culturali;
  • a recepire e a rilevare i problemi di interesse comune a tutta la collettività: la viabilità, i trasporti, la scuola, il verde pubblico, l’urbanizzazione del territorio, lo smaltimento dei  rifiuti, gli impianti sportivi, il tempo libero, la cultura, l’assistenza, il volontariato…;
  • ad elaborare possibili soluzioni da proporre agli Enti Pubblici competenti, in primo luogo all’Amministrazione Comunale;
  • a partecipare attivamente e a collaborare con gli Enti preposti sino alla soluzione positiva delle problematiche affrontate;
  • a proporre ed a organizzare incontri e manifestazioni culturali, sociali, sportive
  • a sostenere i rapporti e le relazioni con le altre realtà presenti sul territorio per un utile scambio di conoscenze ed esperienze, al fine di una valutazione comune delle priorità territoriali, così da progettare ed attuare gli interventi più opportuni al raggiungimento dei propri scopi.

TUTTI I CITTADINI RESPONSABILI SONO INVITATI A PARTECIPARE CON LE LORO IDEE AL NOSTRO FRASTUONO… PER COLMARE OGNI “SILENZIO”!!!