Vorremmo porre all’attenzione dei nostri concittadini un importante provvedimento della Regione Campania: la legge regionale numero 10 del 3 agosto 2013 per la valorizzazione dei suoli pubblici a vocazione agricola e per favorire l’inserimento dei giovani nel settore. La legge ha come finalità principali la difesa dei suoli agricoli e l’incentivare i giovani (in questo caso under 40) ad inerirsi nel settore dell’impresa agricola. Tentare cioè di ridurre l’abbandono dei terreni agricoli e favorirne il “recupero produttivo”. Con questa legge si cerca di raggiungere l’ambizioso obbiettivo partendo dal recupero dei terreni di proprietà pubblica abbandonati e di darli in gestione a imprenditori (soprattutto giovani) per renderli produttivi e creare così un circolo virtuoso per evitare l’abbandono anche dei terreni privati. In questo modo si possono ottenere due eventi positivi: creazione di reddito e salvaguardia del territorio. Negli ultimi anni assistiamo infatti a fenomeni di abbandono e degrado delle nostre campagne, con fenomeni di abusivismo edilizio (nel migliore dei casi) o di sversamenti illegali di rifiuti. Tutelare i nostri terreni, quindi, ci conviene due volte. Sfortunatamente questa legge, assieme alla legge regionale numero 5 del 2012, non è stata ancora recepita dai comuni anzi, le amministrazioni non sembrano per nulla interessate a questo tipo di iniziative. Per guardare al nostro caso, Saviano, l’amministrazione Sommese è stata capace, in due anni, di non occuparsi del tema dell’agricoltura e, quando ha proposto soluzioni per creare occasione di lavoro dai nostri preziosi terreni, l’unica idea è stata quella di edificare strutture sportive in zone agricole. Per fortuna che con l’impegno di Frastuono e di tutte e associazioni del Forum per Saviano abbiamo impedito l’ennesimo scempio. Vogliamo invitare l’Amministrazione savianese almeno a leggerla questa legge (dovrebbero conoscerla, visto che è stata emanata quando il sindaco Sommese era anche consigliere regionale) e ad attuarla per dare occasione a qualche giovane che vede nell’agricoltura una risorsa e per proteggere i nostri terreni.

 

la Legge Regionale numero 10 del 3 agosto 2013

http://www.frastuonosaviano.it/wp-content/uploads/2012/10/barrafrastuono.jpghttp://www.frastuonosaviano.it/wp-content/uploads/2012/10/barrafrastuono-150x150.jpgFrastuono SavianoDocumentiIniziativeagricoltura,ambiente,inquinamento,Regione Campania,saviano,Sommese
Vorremmo porre all’attenzione dei nostri concittadini un importante provvedimento della Regione Campania: la legge regionale numero 10 del 3 agosto 2013 per la valorizzazione dei suoli pubblici a vocazione agricola e per favorire l’inserimento dei giovani nel settore. La legge ha come finalità principali la difesa dei suoli agricoli...