L’emergenza Covid-19, in fase calante in tutta Italia e nella nostra regione, ha lasciato evidenti ripercussioni sul piano sanitario e, non da meno, dal punto di vista economico. Un articolo apparso sull’edizione online di La Repubblica dello scorso 7 luglio riporta la notizia secondo la quale la Commissione Europea rivede al ribasso le già pessimistiche stime del PIL italiano nel 2020, che si attestano al -11,2% sull’anno precedente. I settori che registrano i cali più preoccupanti sono quelli della ristorazione e accoglienza (sono a rischio 800 mila posti di lavoro); anche il mondo del volontariato e della promozione sociale ha visto diminuire in maniera preoccupante i propri introiti, a causa del riorientamento delle donazioni verso ospedali e protezione civile e per l’impossibilità di svolgere quegli eventi (intrattenimento musicale, somministrazione di cibo e bevande, sagre di paese, ecc.) che hanno permesso a tante realtà associative di autofinanziarsi per anni.
E’ in questo contesto che le associazioni locali Radio Arci Masaniello e FrasTuono, entrambe con sede in via degli Orti al numero 27, hanno dovuto rinunciare a celebrare la tredicesima edizione della Sagra del Cuoppo e inventare modi alternativi per  rifinanziare la gestione del locale nel quale svolgono le proprie attività: da qui la vendita di una t-shirt fortemente simbolica. Pubblicata per la prima volta sulle pagine social delle due associazioni il 14 luglio (stesso giorno in cui, nel 1789, avvenne la presa della Bastiglia), su disegno del designer Domenico Alfieri, raffigura un cannone molto simile a quello apposto sull’aiuola in prossimità dell’incrocio tra corso Italia e via Gianturco, a sottolineatura dell’ambito d’azione prevalentemente locale delle due organizzazioni, ma anche una frase di Gramsci, apparsa sul periodico L’Ordine Nuovo il 17 gennaio del 1922: OGNI MOVIMENTO RIVOLUZIONARIO E’ ROMANTICO PER DEFINIZIONE. La parola “rivoluzionario” è quella che occupa uno spazio maggiore ed è quella che meglio identifica il carattere delle due associazioni, da anni impegnate per un riscatto etico, ambientale ed economico del nostro paese; una rivoluzione senza armi da sparo (a differenza di quella francese) che si pone l’obiettivo di sovvertire il clientelismo imperante, lo scempio ambientale e il calo economico che si registra con le uniche “armi” alle quali riconosce validità: l’aggregazione ricreativa e le attività culturali. La Sede è il luogo in cui questa rivoluzione si realizza: il posto nel quale sono depositati i costumi utilizzati ogni anno per il Corteo Storico che inaugura il Carnevale; il locale che in questi anni ha ospitato presentazioni di libri a sfondo sociale, cineforum, prove teatrali per la compagnia associativa e musicali per una giovanissima band, corsi di scacchi per bambini e ragazzi, dibattiti pubblici, ecc…, tutte attività che hanno ravvivato il clima culturale del paese.  Acquistare la t-shirt diventa, quindi, il modo tangibile per riconoscere validità alle azioni intraprese dalle due realtà associative e concorrere agli sforzi che i loro iscritti, in maniera totalmente volontaria, profondono da anni per il mantenimento della Sede.

Per info: Gennaro 3289166413; Nicola 3492824769. In alternativa, è possibile contribuire alla causa mediante un bonifico bancario intestato a Radio Arci Masaniello, IBAN IT12N0200840023000104145289, causale Una maglietta per la SEDE.

Le associazioni promotrici ringraziano coloro che hanno già contribuito e coloro che contribuiranno alla causa col loro acquisto.

http://www.frastuonosaviano.it/wp-content/uploads/2020/07/WhatsApp-Image-2020-07-23-at-23.36.33.jpeghttp://www.frastuonosaviano.it/wp-content/uploads/2020/07/WhatsApp-Image-2020-07-23-at-23.36.33-300x300.jpegFrastuono SavianoIniziative
L'emergenza Covid-19, in fase calante in tutta Italia e nella nostra regione, ha lasciato evidenti ripercussioni sul piano sanitario e, non da meno, dal punto di vista economico. Un articolo apparso sull'edizione online di La Repubblica dello scorso 7 luglio riporta la notizia secondo la quale la Commissione Europea...